Muscari!

Qualche anno fa ho messo in un vaso sul balcone dei bulbi che avevo comprato anni addietro e che mi ero dimenticata di piantare. Quando li ho ritrovati ero indecisa se piantarli perché non sapevo se sarebbe nato qualcosa, forse potevano essersi seccati troppo. E così li ho messi molto distrattamente dentro un vaso di terra spingendoli con le dita sotto terra senza curarmene troppo. Ricordo di aver pensato “Se nasce qualcosa bene, altrimenti pazienza”. L’anno successivo un giorno mi sono ritrovata queste meravigliose campanelle sul balcone che già da qualche anno fanno la loro comparsa ad annunciarmi l’arrivo della primavera. E così stamattina mi sono alzata e guardando fuori dalla finestra mentre bevevo il caffè mi sono imbattuta in questa bellissima immagine! Oggi ha piovuto tutto il giorno, il cielo è stato sempre grigio e il mio stato d’animo molto pesante perché uno dei miei più cari amici si trova a Tokyo nell’attesa di poter tornare a casa, ma almeno una cosa bella c’è stata: è arrivata la primavera, almeno la mia personale primavera.
Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s