Questo blog può cominciare.

Ho l’idea di aprire un blog da parecchio tempo oramai. Avete presente quando in mare una bollicina parte dal fondo e trova la sua via d’uscita verso l’alto? Ecco. Questa è l’immagine con cui voglio inaugurare questo spazio che dedico alla poesia e alla bellezza. Da quando sono diventata mamma la mia vita è cambiata. A cambiare non è stata solo la vita pratica di tutti i giorni, soprattutto la mia vita interiore è cambiata. Ho rallentato i miei ritmi per adeguarli a quelli del mio bambino, ho imparato ad andare ancora più in profondità nelle cose, sono stata risucchiata in un mondo in cui contano i bisogni primari e tutto ciò che é accessorio e superfluo non é contemplato. Mio figlio neonato ha iniziato subito a insegnarmi a comprendere e soddisfare i suoi bisogni primari di contatto, nutrimento e amore. Mi ha restituito la capacità di tagliare il superfluo e di ridare valore al tempo ed allo spazio. Mi è tornata memoria di me bambina, e per questo gli sarò infinitamente grata. Essere madre è anche tornare figlia, e tornare figlia a volte può voler dire accettare; e andare oltre. Voglio che questo spazio sia la memoria di ciò che altrimenti andrebbe irrimediabilmente perduto nello scorrere quotidiano della vita.

Foto di Giulia Camba

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

7 Responses to Questo blog può cominciare.

  1. >mi rubo l'onore di lasciarti il primo commento! auguri per questo nuovo viaggio, seppur virtuale, cara glores!baciAnnamaria

  2. Barba... says:

    >viste le premesse credo proprio che ti leggerò spesso…Buona strada anche da parte mia!Barbara

  3. Equazioni says:

    >finalmente, era ora!!brava, sono contenta che tu "ce l'abbia fatta", che abbia superato l'enorme difficoltà del primo posted ora, tempo, lavoro, figlio e marito permettendo (eheh… 😉 )voglio fiumi di parole da leggere e su cui confrontarmi!in bocca al lupo!francesca

  4. Giulia says:

    >Un augurio a questo nuovo progetto sincero e intriso di passione…Giulia

  5. Murasaki says:

    >Ciao Glo!! Finalmente sei approdata anche tu nel paese dei Blogger…Mura

  6. renecita says:

    bello!!! proprio bello!!! sono diventata mamma da poco e mi ritrovo totalmente in quello che dici!!!

  7. alessia peruccio says:

    Ciao Glores, ho scoperto solo oggi il tuo blog… sai scrivere e sai emozionare. Brava! Per questo inizio ad immergermi nella lettura, e voglio partire proprio da qui: Novembre 2010. Alessia

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s